Shares

Vi ricordate il post e la relativa Pinterest board #librocheconsiglio? No?
Bè in quel post vi chiedevo di partecipare a una board condivisa in cui pinnare foto di libri a tema marketing e comunicazione, da consigliare alla community. La board ha avuto un buon successo, ma ultimamente e sempre più spesso ho gestito pin che avevano temi che uscivano dalle indicazioni date dalla stessa board policy.

Volete pinnare il vostro #librocheconsiglio liberi da vincoli o temi? Ecco fatto!

“Predicando” quotidianamente l’importanza di ascoltare la propria community e il sentiment che da essa ne deriva, ho deciso di modificare la board policy e di aprire la board a libri che parlano di qualsiasi tema, quello che più vi piace (inutile dire che contenuti offensivi o volgari saranno bannati e segnalati). Pinnate e divertitevi a condividere con tutti il #librocheconsiglio del vostro cuore, il #librocheconsiglio perchè è l’ultima novità!

La nuova board policy #librocheconsiglio

Rimangono ovviamente alcune piccole regole (altrimenti che board condivisa è!?). Per chi non lo sapesse una board condivisa è una cartella in Pnterest in cui chiunque può pinnare purchè sia invitato da qualcuno che già ne è parte. Se ancora non fai parte della board, basta segnalarlo e sarai subito invitato.

  • Pinna il tuo libro preferito
  • Inserisci l’hashtag come prima parola #librocheconsiglio
  • Consiglia. Scrivi il perchè lo consigli, cosa ti ha trasmesso perchè dovremmo leggerlo: questo è il vero valore aggiunto di questa board!
  • Condividi su facebook e twitter

Viviamo nell’era 2.0, l’epoca degli e-book… ma un buon libro, il profumo della carta stampata e quel leggero fruscio che si sente quando giri pagina non potrà mai essere sostituito… io la penso così.

Buon #librocheconsiglio a tutti!
Rosa

Shares