Shares

Si chiama Global Creative Trends ed è la ricerca effettuata da Shutterstock (tra i siti con banche di immagini e video professionali più conosciuti e utilizzati al mondo) grazie alla quale oggi è possibile avere un’idea chiara dei trend del momento su immagini e video efficaci per comunicare.

L’importanza vitale di immagini e video efficaci per comunicare

Ogni strategia per la comunicazione digitale sarebbe inutile senza un contenuto coerente, corretto efficace. Se il testo è certamente fondamentale, la scelta della corretta immagine o del video da associare al concetto comunicativo risultano oggi non più una semplice opzione, ma una necessità e non solo per campagne pubblicitarie, ma anche per la comunicazione via web, su blog (come nel mio caso), sui social sia su profili personali o aziendali.
La scelta di immagini e video efficaci per comunicare il proprio pensiero, il proprio stato d’animo, il proprio tone of voice è elemento essenziale che permette un racconto, rafforza la tua immagine e la percezione che vuoi dare della tua comunicazione personale. Le banche di immagini offrono davvero moltissime possibilità perché spesso non basta riprodurre un prodotto da vendere, o condividere un selfie, ma serve trasferire un concetto, uno stato d’animo preciso e specifico che sappiamo benissimo essere influenzato anche da quello che possono essere i temi globali e mondiali.
Il ‘sentiment’ che si respira sui social e nel web si trasforma così in immagini e video, anzi in tendenze mondiali che se ben analizzate potrebbero aiutarci a rendere ancora più convincente e efficace la nostra comunicazione.

Global Creative Trends: dal total white minimalista, alla crescita di Emojis

Immagini e video efficaci per comunicare

La voglia di essere semplici, semplificare è il primo grande trend che questa ricerca ci restituisce: le texture bianche nell’ultimo anno hanno avuto un incremento globale del 482%!
Si cerca poi di comunicare sempre a più persone: la soluzione? L’uso (o abuso?) di Emojis. Cosa c’è di meglio che usare le mitiche faccine? Non c’è necessità di traduzione, miliardi di persone sono ormai educate all’uso grazie ai social network o a servizi di messaggistica come WhatsApp.
Rimane sempre nel cuore delle persona una sorta di malinconica resistenza al passato: sembra proprio questo il motivo che induce le persone a scegliere immagini grafiche con mezzi-toni che rimandano ai vecchi media a carta di giornali o alla TV analogica. Contemporaneamente e all’estremo opposto troviamo l’uso di immagini e video futuristici legati alla tecnologia, al digitale applicato nella vita quotidiana.

Trend culturali e design: il passato ci tranquillizza i colori tropicali ci affascinano

I trend legati alla cultura mixano perfettamente quello che è stato il nostro passato, il presente e il futuro ed è così quindi che le immagini con tag ‘nostalgia’ presentano un aumento globale del 213%. Tra queste immagini è possibile trovare riproduzioni iconografiche di Pokemon, Star Wars, gli stili funky del design di Memphis… il motivo? Il futuro è percepito come incerto, il passato ci regala sentimenti tranquillità e serenità. Il presente ci porta quindi a cercare strade equilibrate, più riflessive ecco quindi l’aumento di ricerche di immagini dal contenuto spirituale e meditativo.

Immagini e video efficaci per comunicare 2
Il futuro che ci attende è certamente quello più interessante: tecnologia, ambizione, sicurezza informatica (immagini taggate con cybercecurity presentano un incremento del 363% e quelle legate alla parola VR o visrtuale del 255%).
Sul fronte del design sono tre le grandi aree di interesse: le texture organiche con ispirazioni tropicali (di grande tendenza anche nel mondo fashion) le immagini di decorazioni fatte con laser cut e le immagini che restituiscono una sensazione di errore distopica, colorate imperfezioni dell’era digitale.

Immagini e video efficaci per comunicare 3

Perché è importante conoscere i trend per scegliere immagini e video efficaci per comunicare?

La ricerca Global Creative Trends lo spiega bene e di fatto è uno dei temi che rappresentano l’ABC di chiunque voglia comunicare: se il nostro fine è raggiungere uno scopo, una conversione, è necessario sapere quali reazioni può scatenare o favorire l’uso di una foto o di un video piuttosto che un altro. Non si tratta semplicemente di seguire una moda, ma di allargare la nostra visione ad una scelta sensata che comprenda temi come la psicologia, la percezione e la cromia delle immagini. Solo così, e dopo un’attenta riflessione, sarà possibile avere la certezza di aver scelto l’immagine o il video più rappresentativo che ti aiuterà a dare forza, coerenza ed efficacia al tuo messaggio.

Leggi tutta la ricerca Shutterstock’s Global Creative Trends a questo link.

Shares