"Il futuro è semplice, è la gente che è troppo complicata..."

L’anonimato, fuori e dentro i social, non è mai né onesto né sincero